Menu

le storie sono ovunque

È difficile restare arrabbiati quando c'è tanta bellezza nel mondo (Lester Burnham)

Cicatrice

Questa poesia nasce da uno stato d’animo che non mi appartiene. È graffiante e dolorosa. Rappresenta poco la me autentica, ma è giusto che trovi spazio e che lo trovi qui.

Un ginocchio sbucciato
così è cominciata, bambina mia.

Pomeriggio,
i lacci incastrati tra i raggi
di sole negli occhi:
hai frenato troppo tardi,
ricordi?

Ricordi che la pelle di sotto
scottava
ma solo un po’
– che a te un bel po’, sembrava –
e calce rossa, viva,
ti copriva tutta
la pelle di sotto
finché morì
e diventò
cicatrice.

L’hai grattata, nel letto
fino al mattino
ne hai tinto le rose
di un rosa curioso
– che i cerotti no, no e no –
ruvida al tatto
mordi con gusto
il cuscino e poi l’indice,
punta della lingua,
anche lui sa
di rosa curioso.

Che fa male, di più,
quando scompare
– non te ne andare –
e gratti e strusci e raschi
te ne freghi
la mamma e le forbici
“Via quelle unghie”
e provi e riprovi
invano
è tornata
la pelle di sopra.

Ne vuoi ancora,
di rosa curioso?
Golosa.
Le forbici e il giornale
la carta fa più male
un frammento di anulare
lo succhi in sogno
senza più unghie
che non c’è bisogno.

Continui?
Ingorda.
Acqua salata
la pelle strappata
prima del tempo
lo hai letto in un libro
– che diletto! –
un tuffo roccioso
bandiera rossa
basta poco
le ginocchia e le caviglie
la risacca
anche lei
di un rosa curioso.

Di più?
Insaziabile.
Il grembiule e il tinello
che amabile tranello
il coltello sbagliato.
E via in bagno
a fingere di piangere
a dipingere
rosee parole d’amore
riflesse nello specchio
un omaggio al dolore
tuo
benedetto.

Non ti fermare.
Avida.
Come nei film
acqua sulla faccia
la linea che traccia
e trema sulle braccia
sottile come un filo
profonda e perpetua
– non tornare, indietro –
dal polso in su
il dolore scaccia.

Post Scriptum: tutta colpa di Joyce Carol Oates, se ho partorito le di cui sopra.

Lascia un commento

Hai detto biscotti? Non ancora, mi servono maggiori info.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi